RSS

Aggiornamento sulle Razze: Gli Asura!

15 Set

E’ dunque arrivato il giorno dell’aggiornamento della pagina ufficiale sugli asura e del nuovo video che presenta l’ultima starting area. Vi ricordo che la vecchia pagina degli asura è ancora accessibile sul nostro sito cliccando QUI. Sul Blog Ufficiale è stato inoltre pubblicato un nuovo post relativo alle scelte stilistiche nelle animazioni di questa razza, accompagnato da un interessante video. Anche se non possiamo offrirvi per il momento una traduzione di questo ulteriore articolo, troverete il video in fondo a questa pagina. Buona lettura, e buona visione!

“Sarà l’intelletto, non la forza,
a cambiare il mondo”.

I piccoli asura sono gli esseri più intelligenti di Tyria.Basta chiedere a loro; ve lo diranno. Una volta, essi erano gli indiscussi signori di una potente civiltà sotterranea, ma furono poi spinti in superficie dal Grande Distruttore, l’araldo dell’Antico Dragone Primordus.

Dal suo arrivo in superficie, però, questa razza dalle lunghe orecchie ha prosperato. Inizialmente insediata tra le rovine lungo la Costa Maculata, riuscì a riorganizzarsi grazie alla sua padronanza delle forze arcane, ricostruendo, e domando questo nuovo mondo selvaggio. Ora la loro tecnologia mistica si è diffusa in tutto il continente, e le altre razze vedono gli asura con un sentito rispetto. Eppure, anche nonostante le loro grandi conquiste, i loro successi sono minacciati da conflitti interni, dall’orgoglio personale, e dall’avidità individuale.

Storia

Gli asura erano originariamente un popolo sotterraneo, adattato per le sue case cavernoso situate in profondità sotto la superficie. Essi avevano evoluto eccellente sensi – le orecchie lunghe e larghe, gli occhi luminosi e vivaci – e denti affilati per una dieta onnivora. Erano uniformemente brillanti come popolo, grazie alla loro capacità di analizzare e risolvere problemi utilizzando la natura complessa della magia stessa. Sfruttando questo potere, si diffusero per tutte la Profondità di Tyria, collegando luoghi anche distanti con i loro Portali asura e costruendo grandi cittadelle sotterranee sui luoghi legati a incredibili poteri arcani.

Con loro grande stupefatto orrore hanno scoperto che uno di quei luoghi era in verità la dimora di uno dei campioni di un Antico Dragone. Il Grande Distruttore, una figura leggendaria tra i nani, si risvegliò. Sfruttando i portali che gli asura avevano costruito sopra la sua tana, i suoi servitori si diffusero in tutto il mondo sotterraneo distruggendo la maggior parte della civiltà asura e costringendo i sopravvissuti ad emergere nel pericoloso e sconosciuto mondo di superficie.

Agli asura non era rimasto nulla se non le loro stesse risorse. Armati con la conoscenza che avevano salvato e benedetti con un sovrappiù di genialità, ben presto poterono dominare la regione della Costa Maculata. I loro golem permisero di far arretrare i limiti della giungla. I loro incantesimi di levitazione consentirono di elevare le loro città al di sopra delle regioni più pericolose. E i loro Portali riconfigurati hanno permesso loro di attraversare un mondo nuovo pieno di razze pericolose e sconosciute. L’ingegno e l’organizzazione hanno garantito loro il vantaggio necessario per prevalere.

La società asura è basata sulle Brigate – ampie organizzazioni di ricerca, di solito comandate da un membro particolarmente brillante. Fortemente motivate e competitive, queste Brigate codificano e fanno avanzare la qualità magica di tutto il popolo attraverso il recupero di conoscenze perdute, la creazione di nuovi campi di studio, e la rivelazione di risposte sulla filosofia universale che chiamano l’Alchimia Eterna.

Una razza di innovatori magici e mistici inventori, gli asura hanno potuto ben prosperare tal tempo in cui sono giunti ​​in superficie. Razze utili si sono tramutate in validi alleati, mentre popoli meno utili sono stati controllati e contenuti. Nuovi orizzonti si sono aperti, e antiche conoscenze sono tornate alla luce.

Rata Sum

Il più grande esempio materiale dell’abilità magica degli asura è rappresentato dalla loro possente città, Rata Sum. A partire da non più di un insieme di sparse rovine lasciate da una precedente razza fallimentare, gli asura hanno eretto un monumento alla loro potenza. Rata Sum domina ora su tutta la zona circostante, ed ha l’aspetto di un enorme cubo galleggiante pieno di passaggi interni, mentre il suo limite superiore è diviso in cubetti di minori dimensioni. Nelle posizioni più alte si trovano i laboratori e le sale riunioni del Consiglio Arcano, i governanti della razza asura. Le profondità di questo grande cubo sono ancora in corso di scavo da parte di insonni servitori golem.

Gli asura pensano a se stessi come a individui, ciascuno impegnato a proteggere gelosamente la sua creazione, ma vi sono varie organizzazioni che legano fra loro i membri di questa razza. La più importante di queste è il Consiglio Arcano, che è, in teoria, una rappresentanza di saggi asura che impone il rispetto delle leggi a tutto il popolo. In verità, questo gruppo è costituito da coloro che non sono saggi abbastanza da sapersi liberare di tale compito, poiché la quasi totalità degli asura preferisce seguire la sua vena creativa piuttosto che perdersi in dispute interne e rivalità burocratiche.

Rata Sum è anche la sede dei Collegi del popolo asura: i Collegi di Statica, Dinamica e Sinergetica. Ciascuno ha a disposizione un complesso principale dove promettenti studenti, apprendisti e ricercatori privi di un proprio laboratorio possono lavorare, far avanzare la loro conoscenza e attirare mentori già affermati. Ciascuno di questi Collegi ha un suo approccio nei confronti dell’Alchimia Eterna. I membri della Statica tendono a pensare il mondo in termini di linee di forza e di supporto – come stati fissi – e cercano di imparare dalle perdute lezioni del passato. Il Collegio di Dinamica percepisce il mondo come in uno stato attivo e continuamente mutevole, e ritiene che ogni esperimento da cui si riesca ad uscire vivi sia di per sé già un successo. Infine, i membri della Sinergetica pensano in termini di connessioni tra le cose, nello spazio tra le pulsazioni. Essi sono i più mistici e teorici tra la loro gente.

Rata Sum è il nucleo centrale, ma gli asura hanno diffuso ovunque nella Costa Maculata i loro laboratori e le loro strutture di ricerca. La natura personale della creazione e la spinta a dimostrarsi i migliori nel proprio mestiere portano spesso i maestri asura e i membri della loro Brigata nell’entroterra, lontano da occhi indiscreti e da potenziali concorrenti. Spesso, ciò significa che i laboratori sono costruiti in zone particolarmente remote o pericolose. Se un laboratorio venisse distrutto, i coloro che vi lavorano fossero uccisi, le nuove scoperte andrebbero completamente perdute. Gli asura maledicono simili eventi, ma le razze confinanti non li ritengono poi così negativi.

Conoscenza è Potere

Gli asura, come popolo, vivono di competizione. Ogni asura si approccia alla sua ricerca con la certezza di una immensa intelligenza e con grande fiducia. Si tratta di una razza di scienziati pazzi, ognuno alla ricerca dell’occasione per dimostrare la sua natura eccezionale.

Questa competitività (e presunta superiorità) si estende anche verso le altre razze. Alcune sono viste come potenziali risorse, come i hylek alchemicamente avanzati o i dragatori con le loro tecnologie sonore. Altre sono classificate quali potenziali fonti di dipendenti, come gli umani o sylvari. E alcune sono trattate come parassiti da eliminare, come ad esempio i roditori skritt, che gli asura conoscono fin troppo bene dal tempo in cui vivevano nel sottosuolo.

Non sorprenderà scoprire che il più grande pericolo per gli asura sono gli altri asura. Mettendo da parte la drammatica, a volte persino esplosiva, natura di certi loro esperimenti, è accaduto che alcuni asura si sono uniti in gruppo per formare una propria meta-Brigata. Conosciuti come l’Inchiesta, questi asura uniscono le loro risorse in una più grande organizzazione e condividono le loro conoscenze con gli altri soci – mai con quelli al di fuori del Inchiesta. Sono più coinvolti nelle attività dei singoli membri, e sono meno ostacolati da vincoli morali rispetto agli altri asura, arrivando ad usare ed abusare degli spiriti degli esseri senzienti nella loro instancabile ricerca. Come risultato, sono sia molto efficaci che estremamente pericolosi. Il loro obiettivo non è altro che il dominio di tutta Tyria, inclusi gli Antichi Dragoni, e non permetteranno a niente o nessuno di frapporsi sulla loro strada.

Orgoglio Pericoloso

Da quando giunsero sulla superficie di Tyria, la storia degli asura è stata costellata di successi e trionfi contro probabilità avverse, pericoli continui e la stupidità del mondo. Dalle ceneri lasciate dagli assalti del Grande Distruttore, gli asura hanno forgiato un futuro migliore per loro stessi. Eppure, nel loro stesso successo risiedono i potenziali semi della loro distruzione. Gli asura sono un razza orgogliosa – qualcuno direbbe arrogante – dotata di grandi conoscenze, anche se non sempre di saggezza. E un grande orgoglio conduce spesso ad una altrettando grande caduta.

Le Animazioni degli Asura

Rata Sum, Capitale degli Asura

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 15 settembre 2011 in Blog Ufficiale, Le Razze di Tyria, Video

 

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: