RSS

Approfondimento sull’Ingegnere

27 Mag

La presentazione dell’Engineer, la scorsa settimana, ha sollevato molti dubbi e quesiti tra i fan del gioco, a cui ArenaNet ha prontamente deciso di rispondere con un nuovo post sul suo Blog Ufficiale. Eccovene la traduzione…

Q: Con le “Torrette Curative”, i “Kit Medici” e le abilità difensive come “Assorbimento”, l’Ingegnere non potrebbe rivelarsi una professione dedicata a cura e supporto in Guild Wars 2?

A: L’Ingegnere non è un curatore migliore di un Elementalista, un Necromante o un Guardiano. La “Torretta Curativa” e il “Kit Medico” devono contendersi l’unico slot delle abilità curative. Bisogna poi considerare l’effettiva efficacia di queste abilità; la “Torretta Curativa”, per esempio, ha una potenza molto simile all’abilità “Sorgente Curativa” dell’Esploratore. L’assorbimento di proiettili costituisce una versione leggermente diversa di abilità che respingono i proiettili stessi, come quelle che abbiamo visto in altre professioni (es. Guardiano, ndt). Quando impostato in maniera appropriata l’Ingegnere diventa un’ottima classe di supporto, ma non migliore della maggior parte delle altre professioni.

Q: Dato che l’Ingegnere si focalizza sulla tecnologia, questa professione non sembra ben adattarsi alle classiche ambientazioni fantasy. Non pensate che le mine, le granate e le torrette siano fuori luogo in un mondo popolato da dragoni, magia, e spade? 

A: Dato che 250 anni sono trascorsi dal tempo dell’originale Guild Wars, la tecnologia ha avuto modo di compiere passi da gigante, e volevamo che l’Ingegnere potesse rappresentare proprio questo progresso. E, detto francamente, non volevamo sentirci limitati dalle tipiche convenzioni riguardanti ciò che è accettabile o meno in una storia fantasy. Comunque, la rivoluzione tecnologica rappresentata dall’Ingegnere è relativamente nuova, e non universalmente accettata da tutte le culture, dunque vedrete ancora una grande quantità di armi medievali. L’avvento di nuove tecnologie e strumenti in Tyria costituirà un tema importante di Guild Wars 2, e l’Ingegnere ci permetterà di approfondire questo aspetto.

Q: E’ difficile per me immaginare esseri così vicini alla natura come i Sylvari come Ingegneri utilizzatori di sviluppate tecnologie. In che modo la classe dell’Ingegnere può andare d’accordo con le caratteristiche di ciascuna delle razze giocabili? 

A: Il primo Ingegnere è nato tra i ranghi della Legione di Ferro dei Charr, da un armaiolo estremamente creativo. Ben presto, le altre razze sono venute a conoscienza di quanto fosse efficacie la nuova tecnologia e Ingegneri di tutte le estrazioni hanno iniziato a comparire su tutta Tyria. In generale, i giocatori rappresentano figure eccezionali e particolari, eroi che emergono tra gli individui del loro stesso popolo. Così come possono esserci Guerrieri Asura e Norn Necromanti, non è da escludersi che un curioso Sylvari incline alla meccanica possa diventare un Ingegnere.

Q: L’Ingegnere può essere considerato un rimpiazzo del vecchio Ritualista di Guild Wars? Lo stile di gioco del Ritualista è simile a quello dell’Ingegnere? 

A: Non abbiamo mai considerato l’Ingegnere come un rimpiazzo del Ritualista. Anche se l’Ingegnere può adottare uno stile di gioco apparentemente simile a quello del Ritualista, questa nuova classe risulta decisamente più versatile.

Q: Quali sono le differenze tra le abilità raziali charr che impiegano le mine, e le mine dell’Ingegnere? 

A: La principale differenza è che un giocatore Charr può lanciare una sola mina con la sua abilità razziale, mentre un Ingegnere può piazzare fino a cinque mine.

Q: Tutti i kit e le torrette sono “utility skill” (le 5 abilità non determinate dall’arma, ndt)? Dato che le utility skill hanno solitamente lunghi tempi di ricarica, mi preoccupa il fatto che l’Ingegnere possa ritrovarsi ad avere meno abilità disponibili, e sia obbligato a sfruttare principalmente le abilità determinate dall’arma. 

A: Si, kit e torrette sono “utility skill”. Non esistono regole assolute su quali debbano essere i tempi di ricarica per ognuna delle nostre abilità. Diamo a ciascuna skill un tempo di ricarica che ci sembra adeguato per bilanciarne l’utilizzo da parte del personaggio. Alcune “utility skill” avranno tempi di ricarica molto brevi. I kit, ad esempio, non hanno tempo di ricarica, ed è possibile passare da uno all’altro a volontà. Tutti i kit inoltre aggiungono una abilità alla cintura degli strumenti, dunque non vi troverete a sacrificare realmente alcuna abilità. Le torrette sono in pratica l’equivalente delle armi evocate dal Guardiano e dei servitori del Necromante.

Q: Le torrette possono creare combo con altri giocatori come accade per le armi a lungo raggio quando il colpo passa attraverso un muro di fuoco? 

A: Certamente! Le combo cross-professione sono una delle aree in cui l’Ingegnere brilla maggiormente. Le torrette sono grandiose per creare delle combo, dato che emettono un flusso continuo di proiettili da una posizione fissa. Sul campo di battaglia è molto più facile piazzare un muro di fuoco davanti ad una torretta immobile che ad un alleato in continuo movimento.

Q: Le mine e le torrette saranno sempre visibili, anche in PvP? 

A: Si, mine e torrette sono sempre visibili.

Q: I nemici potranno cercare di evitare le mine o le torrette? 

A: I nemici non cercheranno di evitare mine e torrette in maniera specifica, ma ci sono certi nemici che potranno preferire di mantenersi a distanza e saranno pertanto più difficili da portare nel raggio di azione delle torrette o in un campo minato.

Q: Che cosa attiva le mine o le torrette? 

A: Il giocatore attiva le mine usando l’abilità di detonazione. Le torrette acquisiscono automaticamente il loro bersaglio in base alla distanza dei nemici.

Q: C’è un tempo di ricarica (“cooldown”) per l’attivazione dei kit? 

A:  Attualmente non ci sono restrizioni su quando e quanto frequentemente l’Ingegnere possa cambiare kit, in quanto molti kit di questa classe hanno tendenzialmente un effetto molto circostanziato e specifico.

Q: E’ possibile utilizzare l’abilità “Jump Shot” per accedere a terreni sopraelevati nell’ambiente circostante? 

A: E’ possibile accedere solo a zone della mappa che sarebbero raggiungibili anche con un normale salto.

Q: Abbiamo notato che ci sono degli skritt che parlano tra loro in uno dei video delle abilità dell’Ingegnere. I nemici parlareanno veramente durante i combattimenti o questo elemento era stato creato appositamente per il video? 

A: Si, molti nemici possono dar luogo a scene o dialoghi. Quel dialogo tra skritt è stato preso direttamente dal gioco stesso.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 maggio 2011 in Blog Ufficiale

 

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: