RSS

Nuovi dettagli in due interviste di IncGamers

16 Mag

Il portale IncGamers ha pubblicato una lunga intervista con Eric Flannum e altri sviluppatori di ArenaNet in cui sono portate a galla numerose interessanti informazioni. Andiamo subito a vedere quali sono tutte le principali novità emerse (trovate qui l’intervista integrale in lingua inglese: 1a parte; 2a parte).

Creazione del Personaggio

  • Questo aspetto offrirà molte più opzioni rispetto a quelle che erano disponibili in GW1.
  • Ognuna delle razze offrirà la possibilità di modificare diversi aspetti specifici del personaggio.
  • ArenaNet ha ottenuto il permesso di NcSoft per sfruttare una versione modificata dell’editor dei personaggi di Aion.
  • La personalizzazione del personaggio sarà semplificata rispetto a quella di Aion e risulterà una via di mezzo tra questa e quella di GW1.
PvE
  • Il percorso di gioco non sarà obbligato, attraverso zone adatte di volta in volta al livello del personaggio: per ogni livello i personaggi potranno accedere a diverse zone del gioco.
  • Il pannello di Gilda offrirà la possibilità di vedere se i propri gildani sono attualmente collegati ed eventualmente dove si trovano e cosa stanno facendo.
  • La musica e gli effetti sonori saranno dinamici e cambieranno a seconda del luogo, del tempo e della situazione (per esempio si avranno effetti rumori diversi durante il giorno e durante la notte). Se vi trovate in una foresta di notte sarà più frequente sentire i lupi ululare.
PvP
  • L’abilità dei giocatori sarà fondamentale soprattutto nel PvP bilanciato. Vari test hanno dimostrato che un singolo giocatore abile può riuscire a sconfiggere anche nove avversari.
  • Nel WvW sarà possibile l’effetto side-kick per cui un personaggio di basso livello potrà essere potenziato quando si trova con personaggi di livelli superiori, e questo gli consentirà di giocare con gli altri (comunque sarà sempre un più debole di personaggi di alto livello che hanno equipaggiamenti ed abilità superiori).
  • Nel WvW i punti strategici saranno difesi da NPC, ma tali difensori avranno solo il compito di rallentare gli attaccanti e non costituiranno una sufficiente efficacie difesa in assenza di giocatori umani.
Crafting
  • Le risorse per il crafting si potranno ottenere: come drop dai nemici, da nodi di raccolta sparsi per il mondo, riciclando oggetti in maniera simile a quanto accadeva in GW1.
Combattimento
  • L’ambiente avrà un ruolo fondamentale nel combattimento e offrirà diverse possibilità tattiche, come ad es, nascondersi dietro un muro, saltare un ostacolo piuttosto che girarci attorno, mettersi in posizione sopraelevata per colpire più facilmente il nemico, etc.
  • In PvE e WvW l’ambiente sarà ancora più importante data la presenza di armi ambientali che i giocatori potranno sfruttare a loro favore.
  • Proiettili e frecce non rimbalzeranno sugli elementi ambientali, ma potranno essere respinte da certe abilità dei giocatori.
  • Non saranno inseriti “damage meter”, ossia indicatori di danno massimo/minimo per i personaggi. Abilità, armi, e caratteristiche del personaggio indicheranno comunque nella maniera più accurata possibile i danni e gli effetti causati.
  • Per riconoscere magie od effetti amici o nemici sarà fatto ricorso a particolari colorazioni: anelli o contorni di colore bianco o azzurro indicheranno magie alleate o effetti positivi sui giocatori, mentre il colore rosso indicherà magie nemiche o effetti dannosi.
Dungeon
  • Le modalità “esplorazione” (modalità ripetibile accessibile dopo aver completato il dungeon in modalità “storia”) avrà diverse caratteristiche a seconda dei dungeon: ad esempio, in alcuni casi ci potranno essere diversi modi di raggiungere lo stesso obiettivo, in altri potranno esistere più o meno numerose ramificazioni del percorso.
  • Uno dei Dungeon sarà un Laboratorio Asura. In modalità storia potrà essere distrutto ed il boss ucciso. In modalità esplorazione i giocatori potranno tornare nel sotterraneo per cercare i tirapiedi ed visitare il resto della zona. Nel fare questo avranno a disposizione diverse opzioni di percorsi possibili.
Altro
  • Il terzo libro ispirato a Guild Wars sarà rilasciato prossimamente ma non ci sono ancora informazioni precise a riguardo.
  • ArenaNet sta attualmente lavorando principalmente sul PvP, sul combattimento sottomarino e sulle feature sociali e di Gilda.
  • E’ stato confermato che entro la fine del 2011 il gioco passerà una fase di Alpha Test ed una di Closed Beta Test.
  • Prima dell’uscita del gioco verrà offerto un periodo di Open Beta Test ma la modalità e il periodo sono ancora da definire.
 
3 commenti

Pubblicato da su 16 maggio 2011 in Gameplay, Generiche

 

Tag: , , , , , ,

3 risposte a “Nuovi dettagli in due interviste di IncGamers

  1. Zenith

    18 maggio 2011 at 12:53

    Ottimo mi divertirò un mondo a killare il boss asura! comunque io per creare hype avrei messo anche le nuove notizie che ci daranno il 19 maggio :asd:

     
  2. genesx

    18 maggio 2011 at 12:09

    Grande Myur! Sempre un passo avanti…🙂

     
  3. Manweru

    16 maggio 2011 at 21:39

    Grazie Myur

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: