RSS

Preview sulla sesta professione: il Ladro

04 Mar

Nella giornata di ieri la rivelazione del Ladro è stata piuttosto sofferta. Prima sono apparsi in rete quattro video su GameTrailers, poi questi filmati sono stati rimossi su richiesta di ArenaNet e poche ore dopo (forse quando si sono resi conto che ormai video e informazioni si stavano diffondendo a macchia d’olio nella rete), sono stati rimessi up. Contemporaneamente sono stati pubblicati anche svariati approfondimenti su diversi siti del settore. Ho pensato quindi di tradurre per voi uno delle più interessanti, pubblicato su IGN… in particolare per quanto riguarda la parte dedicata al gameplay con i vari tipi di armi (le meccaniche di base sono già state riassunte nel post di ieri!).

Ecco a voi…

Pugnali: Con due pugnali in mano il Ladro ha l’abilità di portarsi alle spalle del nemico, eseguire un attacco e immediatamente passare in modalità stealth (ma solo per un breve periodo di tempo), e possiede una abilità davvero potente chiamata Leaping Death Blossom (Balzo del Fiore della Morte). Leaping Death Blossom permette al Ladro di saltare con un avvitamento sopra il suo nemico, mettendo a segno dei danni per ogni giro su se stesso. Se qualcuno (ad esempio un Elementalista) aveva lanciato un effetto come fuoco o elettricità, il Ladro può sfruttare questi elementi nel suo attacco.

Spade: Se il Ladro impugna due spade avrà un tipo di gioco molto più difensivo, con mosse che permettono di fare un balzo all’indietro dopo ogni attacco, e con un’altra che gli permette invece di catapultarsi nuovamente nella battaglia. Con le spade il Ladro diventa estremamente agile. Anche se non può resistere nel caso che riceva molti danni, il Ladro può semplicemente evitare di essere colpito sfruttando le schivate.

Pistole: Un ladro con due pistole è una forza terrificante. Con Raffica, il Ladro spara una serie di colpi verso il suo bersaglio e raccoglie ogni effetto elementale che incontra sul suo percorso. Un’altra abilità permette al Ladro di azzoppare il suo nemico, rallentandone i movimenti. E’ possibile limitare la mobilità degli avversari e riuscire così a non essere colpiti dai loro attacchi. Se un nemico si avvicina troppo il Ladro può fare un balzo all’indietro mentre colpisce con le sue pistole, così da ottenere la distanza di sicurezza di cui aveva bisogno.

Arco: L’arco è un’arma sorprendentemente versatile ma richiede molta abilità e strategia per essere usata nella maniera migliore. Il Ladro può scoccare una freccia esplosiva per colpire una certa area con notevoli danni focalizzati, o può lanciare una bomba a grappolo per colpire un’area più ampia. La bomba a grappolo può essere attivata quando lo si desidera, e questo significa che può essere attivata quando si trova vicina al terreno, per ottenere il maggiore impatto, o quando è alta nel cielo, così da avere bombe che colpiscono un pò ovunque. Un’altra abilità permette di mettere del veleno nel terreno (capacità che può combinarsi anche con altre abilità), mentre un’altra permette al Ladro di teletrasportarsi ovunque decida di andare. Entrambe richiedono al giocatore di selezionare manualmente un’area, cosa che può risultare ostica mentre si è nel cuore della battaglia, e che rende dunque il mantenimento di una certa distanza dai nemici piuttosto importante.

Rubare: Il Ladro può selezionare un nemico e rubargli un oggetto. Ogni nemico del gioco (inclusi gli altri giocatori) ha un limitato pool di oggetti che è possibile rubare. Questi oggetti funzionano come armi temporanee conferendo nuove abilità con svariate tipologie di effetti. Un uovo rubato ad un Moa può essere mangiato per recuperare vita o può essere lanciato come un’arma. Gli oggetti rubati vengono solitamente utilizzati con uno stile tipico da Ladro. Per esempio, se si ruba uno scudo ad un guerriero, non lo si potrà usare per difendersi ma, piuttosto, lo potremo lanciare come un fresbee per causare danni agli avversari colpiti.

 
2 commenti

Pubblicato da su 4 marzo 2011 in Gameplay

 

Tag: , , , , ,

2 risposte a “Preview sulla sesta professione: il Ladro

  1. Zenit

    4 marzo 2011 at 21:27

    Ogni classe di Guild wars 2 è unica nel suo genere,sembra che ArenaNet vuole spingere i giocatori giocarsi tutte le classi, e ciò è un bene.
    Questa classe insieme al guardian mi ispirano parecchio!Grazie per la traduzione ottima come sempre,Myur!

     
  2. Mauri Il Magro

    4 marzo 2011 at 14:15

    Leaping Death Blossom (Balzo del Fiore della Morte) già mi immagino ad eriello urlare BALZO DEL FIORE DELLA MOWTEEEEE!! hahaahaha

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: