RSS

Intervista di approfondimento sul Guardiano!

27 Gen

Vi proponiamo di seguito la traduzione integrale di un’intervista di approfondimento pubblicata dal sito OnlineWelten relativamente alla professione del Guardiano! L’intervista chiarisce vari aspetti e puntualizza una volta per tutte il fatto che questa classe, come tutte le altre, potrà coprire tutti i ruoli, offensivo, difensivo e supporto, con grande efficacia.

OnlineWelten: Considerando che due delle tre “virtù” hanno effetti relativamente potenti (bruciatura e rigenerazione vitale), il beneficio passivo del “Coraggio” sembra essere poco utile. Un blocco si realizza solo ogni 30 secondi, e non può essere controllato dal giocatore, dunque può capitare frequentemente che vada a interrompere un colpo minore di un nemico piuttosto che un altro strategicamente più importante. C’è qualche aspetto che possa rendere realmente utile questa abilità nonostante le sue evidenti limitazioni?

Jon Peters: Un attacco si realizza ogni pochi secondi, perciò bloccare un attacco ogni 30 secondi equivale a poter ignorare completamente circa il 7% degli attacchi stessi. Il Coraggio offre in effetti un effetto benefico particolarmente potente che non deve essere assolutamente sottovalutato. Esso può bloccare molti attacchi semplici, ma quando questa abilità blocca un attacco che potrebbe abbatterti o azzopparti, il suo valore supera notevolmente quello delle altre virtù. Abbiamo osservato che in generale questi effetti delle virtù nel corso del combattimento e c’è da dire che nonostante la sua natura “casuale”, la virtù del Coraggio è di fatto la più strategica delle tre.

OnlineWelten: Il Guardiano sembrerebbe essere la classe di supporto che molti nella community stavano aspettando. Ma con una classe “dedicata” al supporto, come riuscirete a mantenere i benefici ottenuti rimuovendo il ruolo di curatore? Perchè il “Cerchiamo Mistico” non dovrebbe essere rimpiazzato dal “Cerchiamo Guardiano”?

Jon Peters: Il Guardiano è certamente una classe pensata per i giocatori che vogliono un ruolo di supporto. Detto questo, non ci sono professioni dedicate unicamente al supporto – ogni buon Guardiano deve riuscire a bilanciare il supporto e gli altri aspetti del combattimento. Abbiamo dichiarato che non ci saranno classi dedicate al supporto in Guild Wars 2, e così sarà. Ogni professioni potrà giocare come supporter. La cosa importante non è il ruolo in cui giochi, ma come viene giocato ciascun ruolo.

OnlineWelten: Le Guardie sembrano funzionare in maniera simile al “body block” in Guild Wars, molto apprezzato dai giocatori PvP. Questo non renderà il Guardiano praticamente obbligatorio per il PvP?

Jon: Guild Wars 2 è un gioco molto diverso. Anche se una meccanica simile al body block da al Guardiano alcuni modi unici di controllare un’area, le altre professioni hanno i loro propri metodi per risolvere simili problemi.

OnlineWelten: Cosa potete dirci delle abilità offensive del Guardiano? I personaggi di supporto tendono ad essere piuttosto deboli dal punto di vista offensivo, portando spesso frustrazione al giocatore durante il lveling. Il Guardiano avrà sempre bisogno di due build differenti, una per il gioco in gruppo e una per quello in solitario? E la loro abilità offensiva, con la giusta build, potrà essere valida quanto quella, per esempio, di un Elementalista?

Jon: Ripeto, Guild Wars 2 è semplicemente un gioco differente. Molte abilità sono progettate per essere versatili e possono essere impiegate sia in maniera difensiva che offensiva. Un Muro Riflettente del Guardiano potrà bloccare i proiettili in arrivo, ma farà anche in modo che questi tornino verso i nemici provocando dei danni. Inoltre i Guardiani potranno impugnare delle armi e anche se non sempre si approcciano ai danni nella stessa maniera delle altre classi, essi sono assolutamente in grado di fare leveling senza alcun aiuto.

OnlineWelten: Riguardo alla descrizione dell’Egida, qualcuno potrebbe pensare che le meccaniche del blocco casuale presenti in Guild Wars siano state rimosse in favore di blocchi sicuri. Vedremo altre abilità del genere?

Jon: La differenza tra l’Egida di Guild Wars e quella di Guild Wars 2 non è volta a rendere le cose meno casuali ma piuttosto a renderle più attive. Una grande enfasi è stata messa nell’attenzione al combattimento e al posizionamento, e questo vale naturalmente anche per le abilità.

OnlineWelten: Che potenziale di danno può sviluppare il Guardiano? Ha la possibilità di offrire supporto offensivo? In che modo i differenti tratti influenzeranno il suo stile di gioco? E’ possibile focalizzarsi su maggior supporto o maggior danno?

Jon: In effetti il Guardiano ha un notevole potenziale offensivo e può sfruttare la selezione delle armi, i tratti e le abilità per definire il suo ruolo.

OnlineWelten: E’ vero che il Guardiano si focalizzerà sulle abilità di controllo e potrà influenzare i movimenti dei gruppi e dei nemici come una forza trainante?

Jon: Di fatto, è stata poco enfatizzata la capacità di controllo sui nemici da parte del Guardiano. Le guardie e i simboli forniscono un certo controllo sul terreno, ma offrono un controllo meno diretto sugli avversari rispetto a quello che altre professioni riescono ad avere. La loro specialità sta nel poter organizzare le situazioni forzando i nemici a cambiare la loro tattica piuttosto che nel controllarli attraverso la forza bruta come fa la loro controparte rappresentata dal Guerriero.

OnlineWelten: Che differenti tipi di Guardie saranno disponibili? Muri, coni, cerchi?

Jon: Al momento ci sono due forme per le Guardie: una linea che obbliga i nemici a girarci attorno, e un cerchio che tiene i nemici all’esterno o, in certi casi, all’interno.

OnlineWelten: Siete certi relativamente ai tempi di ricarica delle abilità speciali? Come giustificate questi tempi così lunghi?

Jon: I numeri sono sempre soggetti a possibili cambiamenti, ma i tempi di ricarica sono un aspetto molto importante del combattimento di Guild Wars 2. Li utilizziamo per incoraggiare i giocatori a prendere decisioni strategiche ragionate e intelligenti relativamente al controllo della risorsa tempo e al costo di utilizzo di una abilità.

OnlineWelten: Il Guardiano sarà in grado di utilizzare Armi Spirituali difensive per proteggere i suoi alleati? Potrà, ad esempio, evocare uno Scudo difensivo che possa evitare danni agli alleati?

Jon: In Guild Wars 2 non ci sono abilità che possano avere un alleato come bersaglio. Le Armi Spirituali sono evocate a favore del Guardiano stesso; comunque potranno sempre essere impiegate per proteggere gli alleati attivando le loro abilità speciali contro gli avversari che hanno preso di mira i propri compagni.

OnlineWelten: Sarà possibile avere più Armi Spirituali attivate nello stesso momento?

Jon: Si, potrete avere fino a tre Armi Spirituali se avete equipaggiato le giuste abilità.

OnlineWelten: Tornando all’esempio della “Linea di Guardia”. Ci sono altri aspetti a caratterizzare le Guardie oltre alla loro forma geometrica? Potranno anche coprire delle aree in cui i nemici rimarranno intrappolati in seguito all’evocazione? Se è possibile, potete farci qualche altro esempio sulle Guardie?

Jon: Linee ed anelli sono le due varietà di Guardie. Le linee possono essere utilizzate per dirigere il flusso del traffico mentre i cerchi possono circondare gli alleati per tenere fuori i nemici, o per intrappolarli dove possono essere colpiti dagli alleati o da attacchi con effetto ad area.

OnlineWelten: Le abilità passive possono anche influenzare le magie?

Jon: No. Le virtù non influenzano le magie.

OnlineWelten: C’è un tempo limite per il beneficio dell’Egida? Per esempio, 2 minuti prima della battaglia posso attivarla sui miei alleati così da proteggerli durante il combattimento mentre io sfrutto nuovamente il bonus su di me grazie al fatto che il tempo di ricarica si è esaurito. Una cosa analoga potrebbe funzionare anche per “Giustizia”.

Jon: Queste cose hanno un tempo limite, che potrà naturalmente essere ancora modificato in futuro. Comunque, quando attivi l’abilità anche tu ricevi il bonus dato che tecnicamente sei un alleato di te stesso.

OnlineWelten: C’è qualche risorsa speciale per i Guardiani? Come l’adrenalina per i Guerrieri o l’Energia Vitale per il Necromante.

Jon: Le virtù sono le risorse del Guardiano. Egli controlla i loro benefici su per se stesso e per gli alleati. Questo è veramente il cuore del gioco di supporto, e crediamo che sia il motivo per cui questo genere di giocatori apprezzerà tale professione.

OnlineWelten: Quanto a lungo un’Arma Spirituale combatte a fianco del Guardiano?

Jon: I numeri sono ancora soggetti a possibili cambiamenti, ma posso dire che le Armi Spirituali non perdurano molto a lungo, e spariscono immediatamente se viene comandato loro di sfruttare la loro abilità speciale.

OnlineWelten: Come viene dato un comando ad un’Arma Spirituale? E’ qualcosa di simile al controllo degli Eroi in Nightfall?

Jon: Si tratta di abilità a “interruttore”. Potrete cliccarle per evocare l’Arma, e cliccarla nuovamente per dare il comando. In maniera simile ai servitori del Necromante, le Armi sceglieranno il bersaglio della loro abilità in base all’attuale bersaglio del Guardiano.

OnlineWelten: Quanto è grande la differenza tra le capacità difensive del Guardiano e quelle delle altre classi?

Jon: La differenza non può essere realmente misurata, in quanto ognuna è efficacie nel ruolo difensivo in maniera differente. Sono semplicemente diverse e molto dipende dalla situazione specifica.

OnlineWelten: Si tratta di una sorta di specialista della difesa o le altre classi avranno le stesse capacità di mantenere in vita il gruppo senza particolari problemi?

Jon: Il Guardiano è una professione per giocatori che vogliono aiutare gli altri, e pertanto le sue abilità difensive riflettono questo stile di gioco. Siamo coscienti del fatto che i giocatori apprezzano il fatto di avere dei ruoli e che si affidano a questa divisione per creare situazioni dinamiche di combattimento. Comunque in Guild Wars 2 i nostri ruoli differenziano lo stile di gioco delle professioni, e quindi non determinano la capacità di affrontare certe situazioni, ma piuttosto semplicemente il modo in cui lo fanno.

OnlineWelten: I Simboli saranno visibili a chiunque o solo agli alleati?

Jon: Essi saranno visibili a chiunque, in quanto possono sia aiutare gli alleati che danneggiare i nemici.

OnlineWelten: Ci sarà la possibilità di “sfondare” una Guardia?

Jon: No, ma esse non durano molto a lungo, un pò come per il Muro di Fuoco dell’Elementalista, la Nube Velenosa del Necromante, la Sorgente Curativa dell’Esploratore, o lo Stendardo del Coraggio da Guerriero.

OnlineWelten: Le Guardie influenzeranno anche i proiettili ostili o difenderanno soltanto dagli attacchi corpo a corpo?

Jon: Le Guardie influenzano solo il movimento. Esse impediscono il normale movimento attraverso un’area ma non bloccano magie, proiettili o attacchi corpo a corpo.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 27 gennaio 2011 in Gameplay

 

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: