RSS

Intervista Esclusiva con Eric Flannum su ZAM

17 Nov

Su ZAM è stata pubblicata in questi giorni una interessante intervista con il Lead Designer di GW2, Eric Flannum. Purtroppo, oltre a qualche precisazione su alcune delle features già rivelate nei mesi scorsi, l’intervista conferma anche il fatto che, per il momento, ArenaNet non ha nuove informazioni da rilasciare, poiché le altre features e professioni sono ancora in lavorazione. A quanto sembra la situazione si sbloccherà solo ad anno nuovo, dopo il periodo di stallo dovuto alle vacanze natalizie.

GuildFans: C’è stato un arresto nel rilascio di nuove informazioni da parte vostra nell’ultimo periodo. Questo è dovuto al fatto che dovete riprendervi dopo il periodo intenso delle varie manifestazioni, o ci sono altre ragioni?

Eric: Ci sono molte ragioni per questo stop nelle informazioni. Certamente una è quella che avete citato. Preparare tutte le informazioni per la loro pubblicazione ci ha richiesto un grande sforzo. Molto lavoro è richiesto per gestire il website, scrivere gli articoli, e creare i video, e ora molte delle persone che se ne sono occupate sono dovute tornare a lavorare allo sviluppo vero e proprio del gioco. L’approssimarsi delle vacanze è un ulteriore fattore che ha un certo peso, in quanto molte persone andranno in vacanza con amici e parenti, pertanto c’è un certo limite alla quantità di lavoro che potremo realisticamente portare a termine entro la fine dell’anno.

L’elemento principale, comunque, è che non abbiamo altre cose pronte per un annuncio al momento. Quando rilasciamo qualche informazione vogliamo essere sempre certi che ciò di cui parliamo sia già stato implementato nel gioco e funzioni perfettamente almeno a livello base, così da essere abbastanza sicuri che non subirà poi drammatici cambiamenti prima della release. Non vogliamo dirvi tutto del nostro fantastico sistema di crafting se non abbiamo prima fissato tutti i suoi aspetti particolari, perché saremmo altrimenti costretti a darvi informazioni insoddisfacenti, molto vaghe, o addirittura false. Questo non vuol dire che non torneremo mai sui nostri passi modificando cose di cui abbiamo già parlato (Per esempio, anche se abbiamo mostrato i Sylvari un anno fa, abbiamo deciso recentemente di modificarli per migliorarli) ma piuttosto che vogliamo comunque essere più possibile certi delle nostre decisioni quando ne parliamo al pubblico.

Questo non vuol neppure dire che non abbiamo ancora lavorato alle rimanenti quattro professioni, al PvP, al WvW, al crafting o al combattimento sottomarino, ma solo che non siamo ancora del tutto convinti del loro stato attuale.

GuildFans: Il Wolf vs World è stato descritto come una sfida a rotazione settimanale tra tre diversi mondi. Questo significa che uno dei mondi non avrà sfidanti una settimana ogni tre? Puoi spiegare un pò meglio come funzionerà questo sistema?

Eric: Ogni settimana ciascun mondo (server) avrà due diversi sfidanti. E’ nostra intenzione fare in modo che non capiti mai per un mondo di trovarsi senza sfidanti nel corso di una settimana.  Questo significa naturalmente che il numero di mondi che supporteremo sarà divisibile per tre, in modo da essere sicuri che ognuno abbia sempre degli sfidanti. Rilasceremo maggiori informazioni su queste meccaniche appena avremo finalizzato alcuni dettagli.

GuildFans: In che modo valutate la partecipazione dei giocatori agli Eventi Dinamici per prevenire il leeching o lo scaling inappropriato?

Eric: Ciascun Evento ha i suoi propri criteri per la valutazione della partecipazione e in molti casi vengono tenuti in considerazione molteplici aspetti. Per esempio, nell’Evento del Drake Broodmother, un giocatore può ottenere la partecipazione causando danni sia al Broodmother stesso sia ai suoi servitori. Altri Eventi possono sfruttare criteri diversi dal semplice causare un certo danno. L’Evento del Frutteto non da ricompense per l’aver attaccato i ragni o l’aver fatto cadere le mele dagli alberi, ma invece tiene in considerazione il fatto di avere, o meno, raccolto delle mele.

GuildFans: Abbiamo sentito parlare di un sistema di vestiario legato alla città. Questa meccanica sarà analoga a quella dei costumi in GW1, con una variazione automatica dell’aspetto dell’armatura quando si entra in città, o è qualcosa di diverso?

Eric: Si, GW2 avrà un sistema di abbigliamento per le città fin dalla release. So perfettamente che siete un pò stanchi di sentire questa risposta, ma non siamo ancora pronti per parlare nello specifico di come funzionerà questo sistema. Come ho detto prima, preferiamo evitare di rilasciare informazioni quando non siamo ancora certi delle nostre scelte.

GuildFans: C’è stata molta discussione e preoccupazione riguardo l’aggiunta delle pozioni, c’è qualcosa che vorresti chiarire a proposito di questa decisione? Magari espandere qualcuno dei vostri obiettivi di sviluppo e i benefici che questa aggiunta potrebbe portare?

Eric: Le Pozioni dell’Energia forniscono una risorsa a lungo termine. Se pensate a qualunque altro gioco, c’è sempre qualche forma di risorsa a lungo termine che permette un bilanciamento della difficoltà di gioco inducendo i giocatori ad utilizzare una maggiore quantità di questa risorsa nei combattimenti più difficili. In molti RPG questa risorsa è costituita dalle pozioni della Vita e dell’Energia, in molti FPS si tratta di proiettili, in molti MMO viene anche impiegata la resistenza degli oggetti. In ogni caso le risorse a lungo termine permettono ai desigers maggiore libertà nel bilanciamento degli scontri oltre a vari benefici secondari.

Ora, ho visto molte congetture sul fatto che siamo passati ad un sistema basato su pozioni per “pigrizia” o perché per qualche motivo vogliamo rendere il nostro gioco “più simile a WoW”, ma nessuna di queste cose si avvicina neppure lontanamente alla verità. Abbiamo testato varie meccaniche nel gioco e provato varie soluzioni negli ultimi anni. Abbiamo provato le pozioni della vita, potenziamenti temporanei, alcune forme di proiettili per le abilità e svariate altre vie di mezzo fra queste cose. La realtà è che ci è sembrato che nessuna di queste cose sarebbe stata facile da comprendere e priva di controindicazioni dal punto di vista dei giocatori, come invece lo sono le pozioni dell’energia. Le pozioni dell’Energia non solo funzionano come valide risorse a lungo termine, ma hanno anche un ruolo per l’economia di gioco come gold sink (sottrattori di denaro), costituiscono un drop “comune” e forniscono una meccanica aggiuntiva per influenzare le sorti del combattimento.

Essendo un problema complesso ci sono ovviamente molte argomentazioni a favore e contro le Pozioni dell’Energia, e stiamo continuamente valutando ogni aspetto del gioco alla ricerca di soluzioni migliori. Se troveremo qualcosa di meglio delle Pozioni dell’Energia, state pur certi che lo implementeremo.

GuildFans: La modalità “Stealth” (“nascosto”, “furtivo”) è stata confermata per alcune mascotte dell’Esploratore, ma possiamo aspettarci di vederla disponibile anche per i giocatori?

Eric: Si, di fatto gli Esploratori hanno una abilità che gli consente di rimanere nascosti fintanto che restano immobili. So che molte persone hanno subito pensato ad una versione eccessivamente potente della modalità “stealth” che hanno già avuto modo di vedere all’opera in vari giochi. Penso comunque, che nel nostro caso siamo riusciti a bilanciare adeguatamente la modalità stealth. Cose come il limitare la modalità nel tempo, il non avere professioni in grado di distruggere ogni cosa quando attaccano uscendo dallo stealth, l’avere molti attacchi con possibilità di mirare direttamente sul terreno (quindi in assenza di bersaglio visibile, ndt), e la presenza di abilità in grado di rivelare personaggi in modalità stealth, permettono di mantenere le professioni che ne fanno uso ben bilanciate con tutte le altre.

GuildFans: Grandi mostri Boss come “Il Frantumatore” sembrano essere piuttosto statici durante il combattimento. Potranno inseguire i giocatori se questi tenteranno di fuggire? Quanto sarà importante il movimento in questi combattimenti?

Eric: Una volta che le creature hanno raggiunto una certa dimensione abbiamo dovuto renderle anche un pò più statiche per evitare problemi dati dall’interazione con il terreno e con i giocatori durante il movimento. Quindi non vedrete mai Il Frantumatore mettersi a inseguire arbitrariamente qualcuno per abbatterlo, mentre si trova a terra. Ci saranno altri Boss giganti che potranno volare o nuotare e che avranno maggiore liberta di movimento.

Abbiamo anche un gran numero di Boss che sono molto più liberi di muoversi e che possono vagare per il mondo come mostri qualunque. La Drake Broodmother è uno dei più piccoli esempi di simili Boss. Alcuni di essi invece saranno veramente enormi, anche se nessuno lo sarà quanto Il Frantumatore.

GuildFans: Avete proposto vari sondaggi nel corso dell’anno, il più recente per avere un feedback sulla Guerra di Kryta. Possiamo aspettarci di vederne altri in futuro? Che valore hanno i dati così raccolti rispetto a quelli ottenuti da altre fonti, come forum o blog?

Eric: Anche se non posso dire esattamente quando, penso che vedrete molti altri sondaggi per la raccolta di dati da parte nostra. Non credo che questi dati abbiano maggior valore di quelli ottenuti in altro modo, ma costituiscono un tipo diverso di informazione. Nel prendere le decisioni è sempre meglio avere a disposizioni un gran numero di informazioni ottenute da fonti diverse.

GuildFans: In un recente articolo su Mondes Persistants, Isaiah Cartwright ha parlato un pò degli aspetti “e-sport” di GW2. Quanto saranno importanti per voi i tornei introdotti da terze parti? In quali aree cercherete di introdurre miglioramenti per quanto riguarda il gioco competitivo?

Eric: Il PvP e i Tornei sono molto importanti per noi. Anche se abbiamo molti piani per migliorare le basi del gioco competitivo non siamo ancora pronti per parlarne in maniera ufficiale.

 
6 commenti

Pubblicato da su 17 novembre 2010 in Gameplay, Generiche

 

Tag: , , , ,

6 risposte a “Intervista Esclusiva con Eric Flannum su ZAM

  1. rommy85

    18 novembre 2010 at 18:34

    GRAZIE PER INFO COME SEMPRE IL MIGLIORE!

     
  2. rommy85

    18 novembre 2010 at 12:30

    INTENDO GLI HERO IN PVE IN GW1^^

     
  3. rommy85

    18 novembre 2010 at 12:25

    Scusate lo so che forse non è il luogo adatto! MA DATO CHE CI PASSANO PARECCHIE PERSONA DA QUI… QUALCUNO MI PUO DIRE QUANDO METTERANO 7 BOT NEL TEAM? grazie

     
    • Myur

      18 novembre 2010 at 16:59

      Non si sa. Non è stata fornita una data. Ma penso che in molti sarebbero daccordo nell’ipotizzare Marzo-Aprile 2011 (Quando si avrà il sesto compleanno di GW)

       
  4. Falcon01

    18 novembre 2010 at 10:25

    niente nuone features e nuova professione entro fine anno -.-
    ci tocca aspettare gennaio o febbraio per qualcosina :((

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: