RSS

WoW-Killer o non WoW-Killer questo è il problema!

04 Nov

Quando un nuovo mmorpg viene annunciato, la prima domanda che compare in ogni sito o forum è “Sarà questo il WoW killer?”. La domanda ha tanto più peso per coloro che pensano che il fatto che WoW abbia 12 milioni di giocatori equivalga a dire che il mercato è saturo, e che l’unica possibilità di avere successo sia dunque riuscire a strappare giocatori al Re stesso. Ciò è certamente vero per quei giochi che, sia per modello economico, sia per struttura/gameplay, si presentano come dei cloni di WoW (vedi Aion, Warhammer, etc), ma è vero anche per Guild Wars 2? A molti sembrerà una questione più filosofica che pratica, ma le discussioni sull’attesa di un fantomatico WoW-killer sono così frequenti e così dibattute che credo sia interessante vedere cosa ne pensa la diretta interessata… in una recente intervista sul New York Post, Arenanet ha infatti dichiarato di non sentire affatto la necessità di portare via giocatori a World of Warcraft.

Chiunque si trovi a lanciare un mmorpg sul mercato deve confrontarsi con World of Warcraft. Quale degli elementi di Guild Wars 2 ritenete sarà in grado di strappare giocatori a WoW?

Eric Flannum: Uno dei principali elementi a nostro vantaggio è che noi non riteniamo di dover portare via giocatori a WoW (o da qualunque altro gioco, a dir la verità). Dato che non richiediamo un canone mensile, i giocatori potranno tranquillamente giocare il nostro gioco e nel frattempo continuare a giocare a ciò che vogliono (che sia online o offline). Potranno lasciare GW2 per il tempo che desiderano e riprenderlo in seguito, ad esempio quando rilasceremo una espansione dei contenuti o quando avrà luogo uno dei nostri eventi in occasione di qualche festività. Abbiamo visto che questo è un comportamento molto comune tra i giocatori dell’originale Guild Wars, e calza a pennello con il nostro modello economico di vendita.

Per quanto riguarda ciò che dovrebbe spingere un qualunque giocatore a provare GW2 piuttosto che qualche altro gioco, potrei andare a guardare le varie specifiche features, ma in generale possiamo dire che sarà principalmente una questione di qualità. Noi vogliamo che il nostro gioco offra una esperienza curata in ogni dettaglio e perfezionata quanto possibile. Vogliamo che GW2 non spicchi soltanto fra i mmorpg, ma fra i video-giochi in generale.

Ecco dunque la risposta alla più classica delle domande sui mmorpg da 6 anni a questa parte. Guild Wars 2 sarà il WoW killer? No, non lo sarà, GW2 sarà più semplicemente una alternativa. Il fatto di possedere un modello di vendita del tutto analogo a quello dei single player (acquisto scatola ed eventuali espansioni) fa si che non ci sia un reale interesse nel portare via i giocatori da WoW per farli stanziare in maniera permanente su GW2. In altre parole il gioco è pensato per essere diverso sia da giochi con canone (dato che ne è privo), sia da quelli free con item-shop (dato che non venderà bonus e potenziamenti), e piuttosto, simile ai single player, così che sarà in grado di attirare tutte le tipologie di giocatori, pur senza entrare in competizione troppo diretta con nessuno dei grandi titoli esistenti, WoW compreso.

 
1 Commento

Pubblicato da su 4 novembre 2010 in Generiche

 

Tag: , , ,

Una risposta a “WoW-Killer o non WoW-Killer questo è il problema!

  1. Falcon01

    5 novembre 2010 at 15:25

    ancora le solite domande e le solite risp….sono 2 giochi completamente diverse con finalità diverse stop.
    Ancora si fa il paragone con ogni mmo uscito fino ad ora con quello della bliz,nn se ne può più,chi è disp a pagare fior di euro per abbonamento e altro di sicuro dopo tt i soldi spesi nn se ne va in altri mmo(se nn perchè si è stufato..sarebbe ora).
    Vogliamo qualche news + interessante ^^

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: