RSS

Rick Ellis risponde alle domande sull’Extended Experience

28 Set

Sul Blog Ufficiale di ArenaNet è stato pubblicato un breve articolo in cui Rick Ellis, responsabile per il Team dedicato all’Extended Experience (di cui abbiamo già parlato la scorsa settimana),  risponde alle domande più ricorrenti di fan. Niente di particolarmente interessante all’orizzonte, ma alcuni importanti chiarimenti: primo fra tutti, queste applicazioni saranno assolutamente facoltative e non offriranno alcun vantaggio pratico ai giocatori.

Q: Considerando che Guild Wars non è ufficialmente supportato per Mac, possiamo interpretare le novità riguardanti l’Extended Experience (che supporterà iPhone e iPad), come un’indicazione del fatto che Guild Wars 2 sarà giocabile su MacOs?

Rick: Attualmente stiamo sviluppando Guild Wars 2 solo per PC. Anche se l’Extended Experience sarà supportata da iPhone, iPad, iPod e Android, sarà supportata anche da altri Smartphone e sarà accessibile via web.

Q:  Ci sono progetti per far si che l’Extended Experience di Guild Wars 2 sia supportata su WebOs?

Rick: Al momento non abbiamo progetti riguardanti lo sviluppo dell’applicazione anche per WebOs, ma siamo ancora in uno stadio iniziale di produzione. . As the technology progresses our capability will increase, so we’re not ruling anything out.

Q: Tutte le feature disponibili per mobile app saranno accessibili anche via web? Mi preoccupa il fatto che, non avendo uno Smartphone o un iPad potrei non avere accesso all’Extended Experience o ad alcune delle sue features.

Rick: Non c’è da preoccuparsi, offriremo le stesse funzionalità sul web, perciò non saranno solo i possessori di Smartphone ad poter sfruttare le features dell’Extended Experience. Certo, potreste non essere in grado di accedere all’Extended Experience mentre siete sul bus verso casa, ma sicuramente non lasceremo da parte gli utenti web.

Q: Posso essere in gioco con un personaggio ed utilizzare le mobile app per chattare con amici di gioco sfruttando un personaggio diverso?

Rick: Quando siete attivi su un apparecchio mobile non potete essere contemporaneamente in gioco con un personaggio. Se chattate con qualcuno, gli apparirete come voi stessi, ma come utente da apparecchio mobile.

Q: Non siete preoccupati del fatto che queste applicazioni possano diventare un must-have, causando potenzialmente una scissione tra giocatori?

Rick: L’Extended Experience di Guild Wars 2 è progettata per migliorare l’esperienza di gioco, ma non è indispensabile per giocare. Certamente non vogliamo che qualcuno si senta obbligato ad avere questa applicazione per godersi il gioco o essere competitivo.

Q: Con questa applicazione, saremo in grado di andare in luoghi o eseguire azioni che il nostro personaggio non sarebbe altrimenti in grado di visitare/fare normalmente?

Rick: No, abbiamo intenzionalmente progettato le features dell’applicazione in modo che non diano alcun vantaggio ne alcuna funzionalità esclusiva agli utenti dell’Extended Experience.

Q:  C’è qualche possibilità di ottenere qualcosa di simile all’Observer Mode di Guild Wars in questa applicazione?

Rick:  Questo è assolutamente nel ventaglio delle possibilità, ma non abbiamo ancora annunciato una feature del genere… per ora.

 
3 commenti

Pubblicato da su 28 settembre 2010 in Blog Ufficiale

 

Tag: , , , ,

3 risposte a “Rick Ellis risponde alle domande sull’Extended Experience

  1. Falcon01

    29 settembre 2010 at 10:28

    nella loro intervista hanno specificato che questi sistemi per allrgare l’esperienza di gioco saranno opzionali(quindi chi vuole ne può fare a meno)non siete obbligati.Pochi MMo possono vantare queste funzionalità(vedi wow),quindi a parer mio se introducono questo sistema che nn sgrava il gioco ma ci aiuta solo(sono solo info supplementari),sono ben accette :
    piccolo esempio : sono fuori mi collego al web e vedo in asta un oggetto che mi piace(che faccio?) torno a casa?(assurdo)o con un clic faccio la mia offerta?(in qualsiasi momento e dove voglio).

     
  2. Tizio the hammerman

    28 settembre 2010 at 12:43

    continua a sembramme na fregnaccia da INVASATI….se sto fori casa sto fori PUNTO. c’è la vita fuori da quello schermo e se scelgo di staccarne lo sguardo è perke me va de godemmela almeno na vorta alla settimana quindi pe me se le possono da in faccia le EXTENDED EXPERIENCE……

     
    • Myur

      28 settembre 2010 at 13:28

      Infatti secondo me è un altro il punto positivo di questo sistema, non il fatto di potermi collegare dall’iPhone. Le applicazioni via web permettono di gestire molti aspetti del gioco senza essere loggati, quindi se sono davanti al pc (magari facendo altro) e non ho voglia di loggare per vedere lo stato di una mia asta, posso farlo tranquillamente via web. Le app web-based credo saranno utilissime. Quelle via iPhone sono pure un pò eccessive… tanto più che non ho un iPhone…

       

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: