RSS

Intervista di Livespot ad Eric Flannum

23 Lug

Il sito polacco Livespot, ha pubblicato una brevissima intervista ad Eric Flannum, in cui vengono toccati alcuni punti di grande interesse, quali il mercato, la possibilità di visitare gli edifici, le funzioni sociali e il WvW. Unica nota dolente è forse il fatto che anche in GW2 (come in GW) le magie ad area saranno lanciate su un bersaglio e non ci sarà possibilità di definire invece un punto del terreno in cui attivarle, con conseguente limitazione del loro ruolo tattico.

Q: Ciao Eric, entriamo nei dettagli del sistema di commercio in GW2. Sarà possibile comprare da un NPC oggetti che un giocatore gli ha venduto?
Sfortunatamente no. Un giocatore che vende un oggetto a un NPC, perde taleoggetto, e nessun altro potrà avere accesso ad esso. Se qualcuno vuole comprare un certo oggetto da un giocatore, avrà la possibilità di eseguire la transazione attraverso il Mercato o con il normale Sistema di Scambio.

Q: Quindi nel gioco avremo un Mercato che permetterà ai giocatori di vendere e comprare. Saremo in grado di vedere i prezzi degli oggetti presenti nel Mercato, anche quando sono già stati venduti o non sono disponibili?
Stiamo lavorando proprio su questo tipo di opzione. Un giocatore sarà in grado di vedere la storia delle precedenti compravendite, e potrà quindi leggere i prezzi ai quali un oggetto è stato venduto in passato. Stiamo anche progettando di organizzare una lista di “compratori interessati” per gli oggetti – un giocatore può offrire una somma di denaro e mettere un annuncio con scritto quali oggetti sta cercando.

Q: Il motore grafico di Guild Wars 2 sembra già molto buono. I giocatori potranno interagire con gli edifici; per esempio con la possibilità di visitare i loro interni?
Si! I giocatori potranno visitare l’interno degli edifici su larga scala. Il gioco sarà ricco di missioni o elementi festivi che si svolgeranno all’interno degli edifici. Ma non ci sarà solo la possibilità di visitarli. Molti dei momenti chiave avranno luogo all’interno degli edifici. Per esempio, durante la storyline dei giocatori, questi avranno la possibilità di:

  • Posizionare trappole nell prigioni di Costa delle Divinità per contrastare i piani di un folle criminale
  • Entrare in un orfanotrofio in fiamme per salvare i bambini intrappolati all’interno
  • Fare irruzione nella casa di un oscuro personaggio, che si rivelerà essere ancora più sospetto di quanto apparisse in precedenza.

Q: Potete dirci qualcosa riguardo a una versione polacca del gioco?
Al momento non abbiamo ancora definito la lista delle lingue in cui il gioco sarà disponibile al lancio. Perciò per ora non posso dire nulla di concreto.

Q: Come sarà impostato l’aspetto esplorativo? Qualcosa è cambiato rispetto al gioco originale?
Lo spostamento più comune sarà ancora basato sul teletrasporto. Con l’aiuto dei Portali Asura, i giocatori saranno in grado di spostarsi liberamente attraverso la mappa. Comunque, grazie ad alcuni speciali portali i giocatori potranno raggiungere luoghi più lontani in cambio di una piccola somma di denaro.

Q: Sappiamo che gli attacchi ad area nei giochi permettono di colpire una certa regione piuttosto che un singolo bersaglio. Quindi, per esempio, saremo in grado di lanciare una pioggia di meteore in una certa area davanti a noi?
Ogni volta che usate una abilità, questa troverà il modo di essere attivata. Se non avete selezionato un bersaglio, il gioco cercherà automaticamente un obiettivo per la abilità. Nel caso in cui non ci siano bersagli a portata di attacco, l’abilità verrà attivata da qualche parte a una certa distanza dal giocatore, o potrebbe colpire qualcosa, come ad esempio un muro.

Q: Cosa potete dirci delle gilde nel gioco? Possiamo aspettarci armerie in cui conservare gli equipaggiamenti e istanze create appositamente per i membri della gilda?
Al momento non siamo pronti per parlare degli aspetti sociali che intendiamo introdurre. Sono ancora in uno stadio di progettazione. Nel prossimo futuro riveleremo maggiori informazioni sull’argomento.

Q: Per un buon finale, chiederemo qualcosa di grosso… GW2 darà la possibilità di gioco server contro server. In questa modalità, come verranno trattate le situazioni di disparità tra ciascuna delle parti in lotta, se ci si trova per esempio 300 contro 100?
I match del WvW saranno lunghe battaglie tra 3 fazioni. Durante un match i giocatori di ogni fazione saranno in grado di cambiare, aumentare o diminuire, le loro forze. Se un server domina sugli altri noi ci aspettiamo che le altre fazioni si organizzino per attaccare il loro rivale. Per questa ragione abbiamo deciso che le battaglie non dovessero essere scontri per il dominio tra due fazioni, ma fra tre.

 
4 commenti

Pubblicato da su 23 luglio 2010 in Gameplay, Generiche

 

Tag: , , , ,

4 risposte a “Intervista di Livespot ad Eric Flannum

  1. Falcon01

    26 luglio 2010 at 12:33

    grande Myur e tt Gw2 italian blog ^^

    complimenti per le continue traduzioni e le numerose News che postate giorno per giorno🙂,in attesa di Gw2

    continuate cosi xD

     
  2. ste

    23 luglio 2010 at 16:56

    come sempre grazie mille myur!!
    Comunque io non sono così contrario al fatto di non poter lanciare magie senza selezionare bersagli. Secondo me sarebbe un bel problema gestire la mira dell’abilità da lanciare (come faresti a mirare un punto sul territorio se il mouse lo usi per attivare le abilità?).
    Gli altri MMORPG non mi sembra abbiano questa possibilità (non che ne abbia giocati molti).
    Fatemi sapere il vostro pensiero.

     
    • Tiziano!

      23 luglio 2010 at 20:47

      io trovo opportuno ke se lancio mpioggia di meteore e non seleziono alcun target il gioco mi miri il primo disponibile….in fondo spesso nei libri fantasy o nei giochi di ruolo in genere al mago non serve VEDERE MATERIALMENTE il suo bersaglio. d’altro canto trovo in telligente che se sparo una meteora e mi trovo in un vicolo essa sbatta su un palazzo (ipotizzando ke la meteora arrivi dal cielo) e non colpisca il mio bersaglio! questo è il mio pensiero ste…..cmq ti kiedo ankora: di quale demo parlavi qualke argomento fa? grazie mille

       

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: