RSS

Facciamo il punto sull’Event System

06 Apr

Una delle più interessanti novità che verranno introdotte con Guild Wars 2 è certamente la Meccanica degli Eventi (Event System). A una prima occhiata il concetto alla base ricorda da vicino quello delle Quest Pubbliche di Warhammer: i giocatori che si trovano a passare in una particolare zona della mappa possono scegliere di partecipare ad una missione aperta a tutti che, trascorso un certo tempo, si ripete dall’inizio. Chi ha giocato Warhammer sa però che l’idea è stata sfruttata in maniera insoddisfacente e le missioni sono semplicemente un farm ripetibile in cui ci si deve limitare ad uccidere un certo numero di nemici che compaiono in successione. ArenaNet ha deciso di riprendere questa idea e svilupparla per dar vita ad un mondo di gioco vivo e pulsante.

Le informazioni finora rilasciate fanno pensare che in Guild Wars 2 il sistema classico delle missioni ottenibili  interagendo con NPC marcati con l’ormai tipico punto esclamativo verrà del tutto o, comunque, in gran parte, rimpiazzato dal nuovo sistema di Eventi. In una recente intervista è stato lasciato intendere che la maggior parte dei nemici di ogni zona sarà legata ad Eventi, anche se ci saranno comunque anche dei nemici non associati a missioni. Quando un giocatore si trova a passare in una regione in cui sta avendo luogo un Evento, riceverà un avviso e potrà quindi decidere di prender parte alla missione o potrà lasciar perdere e continuare per la sua strada.

Vari esempi sono stati forniti per spiegare come funzionerà questa meccanica:

  1. Attacco di un Drago contro una città. I giocatori potranno scegliere di combattere contro il Drago. Se avranno successo il Drago potrebbe volare via o morire, e i giocatori che hanno partecipato saranno ricompensati dall’Anziano del villaggio. Se i giocatori falliscono il Drago potrebbe distruggere un ponte di vitale importanza. A quel punto gli abitanti del villaggio inizieranno a ricostruire il ponte e i giocatori potranno decidere di aiutarli, difendendoli da un gruppo di banditi decisi a sfruttare l’occasione per saccheggiare la città.
  2. Difesa della Carovana. Può accadere che un giocatore incontri casualmente una Carovana lungo una strada. A quel punto potrà decidere di viaggiare con la Carovana difendendola dai banditi, fino all’arrivo a destinazione.
  3. Attacco dei Centauri contro una Fortezza. I giocatori potrebbero trovarsi all’interno di un avamposto umano proprio mentre gli esploratori mandati in avanscoperta fanno ritorno e segnalano l’avanzata di un gruppo di Centauri. I giocatori potranno allora decidere di difendere la Fortezza. Se avranno successo, potranno prendere parte ad un contrattacco. Se verranno sconfitti, o non faranno in tempo a dare il loro aiuto, potranno decidere di unirsi ad altri soldati di una città vicina per cercare di riconquistare l’avamposto.

Di seguito trovate la traduzione di una breve intervista a Mike O’Brien dedicata a questa feature. Si tratta di una vecchia intervista rilasciata il 21 Agosto 2009, che vi ripropongo come utile approfondimento per l’argomento.

Pause.com: Da come è stato presentato, l’Event System sembra essere una meccanica per cui il mondo di gioco ha un “calendario programmato” e gli NPC hanno un programma o almeno una predisposizione che gli dice come dovranno agire/reagire in determinate circostanze, quindi in maniera simile a quello che accade nei mondi di alcuni giochi di ruolo come Oblivion/Fallaout3, in cui un NPC o un gruppo di NPC possono, per esempio, avere un certo percorso di spostamento e il giocatore può incontrarli in qualsiasi punto di questo percorso. O ancora, un gruppo di “cattivi” può vagare per una determinata regione perchè è stato predisposto non solo ad attaccare i propri avversari, ma anche a prendere i loro avamposti, e il giocatore può incontrarlo in qualunque momento nel perseguimento di questi loro obiettivi.

Mike O’Brien: Gli Eventi funzioneranno in maniera simile a quella che hai descritto, ma non saranno determinati da un programma prefissato. Viceversa, gli Eventi cambieranno in risposta a ciò che i giocatori stanno facendo nel mondo. Se i giocatori assaltano l’accampamento dei Centauri sterminandoli, non potrà esserci un attacco dei Centauri stessi contro la Fortezza. Ma se i giocatori lasceranno crescere in maniera incontrollata la popolazione dei Centauri, allora questi si faranno più audaci ed inizieranno a compiere assalti.

Pause.com: Che tipo di conseguenze i giocatori possono incontrare per l’aver agito (o non agito) in una determinata fase di un Evento? Prendiamo il vostro esempio di un gruppo di Centauri che attacca una Fortezza. Il giocatore può unirsi alle guardie per difendere la fortezza, in caso contrario i Centauri la conquisteranno. Per esempio, Ci sono cose (loot, elementi della storia) che i giocatori potrebbero non ottenere se dovessero uccidere i Centauri prima che questi possano eseguire l’assalto, etc? O ancora, se i Centauri riescono a prendere la Fortezza e i giocatori contribuiscono a ricacciarli per resistiuire l’avamposto ai suoi legittimi proprietari, ci potrà essere una qualche “ricompensa dell’eroe” o qualcosa di simile?

Mike O’Brien: Abbiamo strutturato gli Eventi in modo che i giocatori non possano essere puniti per il loro modo di giocare, l’uccidere i nemici o il vincere gli Eventi. Non vogliamo che i giocatori si ritrovino a dire: “Hey gente, perfavore smettete di uccidere i Centauri; devo partecipare all’Evento in cui riconquistiamo la Fortezza!”. Quindi non c’è niente che si possa ottenere perdendo contro i Centauri (inteso come “perdendo, e riconquistando la Fortezza”, ndt) che non si possa ottenere anche vincendo durante l’assalto.

Pause.com: Infine, NPC come le guardie della Fortezza potranno ricomparire (re-spawn) dopo che i Centauri hanno conquistato l’avamposto, o una volta morti sono semplicemente definitivamente morti?

Mike O’Brien: Se i Centauri predono possesso della Fortezza, allora ne manterranno il possesso e questa diventerà un avamposto dei Centauri finchè i giocatori non organizzeranno forze sufficienti per assaltarlo e riconquistarlo. Dopo che i giocatori ne avranno riottenuto il controllo, diventerà nuovamente una Fortezza degli umani e gli NPC vi faranno ritorno.

 
1 Commento

Pubblicato da su 6 aprile 2010 in Gameplay, Preview

 

Tag: , , ,

Una risposta a “Facciamo il punto sull’Event System

  1. iPasqualo

    28 aprile 2010 at 13:24

    che figata!!!

     

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: