RSS

Intervista su Kill Ten Rats

02 Set

Eccovi una breve intervista che affronta vari aspetti della trama di Guild Wars 2. L’intervista originale si trova a questo indirizzo: Kill Ten Rats.

Guild Wars 2 Interview
Posted by Ravious on September 2, 2009 in Guild Wars 2

Gw2 sta rapidamente divenendo uno dei giochi MMO più attesi dopo il rilascio del trailer e dei nuovi articoli e interviste. Jeff Grubb – World Designer e Wirter per Gw2 – appena tornato dalla Gamescom in Germania, si è reso gentilmente disponibile per rispondere ad alcune delle nostre domande prima di far rotta al PAX2009, dove ArenaNet ha in programma numerosi eventi. (Assicuratevi di partecipare ai “giveaway times” in cui saranno distribuiti i libri contenenti 128 concept art di Guild Wars 2). Veniamo quindi alle domande!

Ora che il sipario si è alzato su Gw2, alcuni punti rimasti oscuri in Gw1, come ad esempio Bahltek, le iscrizioni Asura non decifrate o la storia dei giganticus lupicus… saranno finalmente rivelati?

Si. Il mondo è lo stesso, perciò sfrutteremo il lore e la storia del mondo. Quali frammenti saranno rivelati e spiegati si capirà solo man mano che la storia evolverà. E giusto per far salire la scimmia, almeno una delle cose che hai citato sarà certamente rivelata.

Il punto centrale della storia dal trailer sembrerebbe essere l’unificazione delle razze e la lotta contro uno dei Draghi Antichi, Zhaitan. Gli altri Draghi risvegliati sono solo menzionati. La prima storia di Gw2 (campagna, arco di trama, etc) si occuperà primariamente di Zhaitan e Orr o si incontreranno anche gli altri Draghi?

Il cattivo finale di Gw2 è Zhaitan, ma l’influenza degli altri Draghi si fa sentire in tutta Tyria – le armate di Jormag sono attive presso i Norn, il marchio di  Kralkatorrik è esteso su tutte le terre Charr nella zona si Ascalon, e i servi di Primordus continuano a raggiungere la superficie in tutto il continente. Ma la storia di Gw porta ad Orr, ed alla Città degli Dei, che poi è la tana di Zhaitan.

Perchè i Draghi Antichi si sono risvegliati proprio ora, e perchè tutti vicini nel tempo?

Con “vicini” in realtà intendi “uno ogni 50 anni circa negli ultimi 250 anni”. Questo è il tempo di una vita dal punto di vista umano, ma un battito di ciglia nella storia del mondo. Essi rappresentano dei poteri primordiali che ora stanno crescendo senza freno diffondendosi nel mondo.

Perchè esattamente si stanno risvegliando ora? Non lo sappiamo, ma si stanno risvegliando affamati.

Gli umani sono una carta pazza nel mondo di Gw. Quello che sappiamo è che sono comparsi per la prima volta in Cantha, l’impero del Drago, e che quelli che ora sono chiamati dei da parte degli uomini sono stati estremamente importanti in tutto il loro costruito in Gw1. Adesso, con il risveglio dei Draghi Antichi e il declino della razza umana, gli dei sono meno presenti nel mondo di Tyria. Chi o cosa ha creato la razza umana e quale è stata la loro origine? Perchè le altre razze sembrano avere così poco valore per gli dei venerati dagli uomini, che si dice abbiano creato la Tyria che conosciamo?

La completa storia degll’origine degli uomini non è ancora stata rivelata. Essi sono arrivati in Tyria (continente) solo dopo un certo tempo dalla loro comparsa su Tyria (mondo). Sembrerebbe, da quanto si è visto finora, che essi siano venuti da sud, pertanto la “madreterra” degli umani potrebbe trovarsi da qualche parte a sud di Elona e Cantha. L’idea che gli dei degli uomini abbiano creato Tyria ha provocato reazioni disparate nelle altre razze. I Charr pensano che questa sia una propaganda teologica (e che gli dei umani non siano veri dei, ma solo entità potenti che una volta erano mortali). Gli Asura sono perfettamente disposti ad accettare gli dei come meccanismi (per quanto grandi) dell’Alchimia Eterna. I Norn sembrano in grado di accettare gli dei, ma pensano ad essi come un diverso tipo di quelli che sono i loro Spiriti Animali. I Sylvari considerano la loro esistenza come priva di prove, dato che gli dei non hanno mai mostrato direttamente la loro esistenza a questa razza.

Chi è venuto prima nel mondo di Tyria, i Draghi Antichi o gli dei degli uomini (e quelli attuali o altri precedenti)? Hanno una qualche relazione tra loro, in particolare perchè gli dei hanno dato vita a Glint, che è un drago, per vegliare sul loro creato.

I Draghi, come abbiamo detto, sono sempre stati presenti. Gli dei hanni preceduto gli umani, ma non di molto, Molto di ciò che sappiamo su Glint viene dalle parole di Glint stessa. La verità sulla questione potrebbe essere diversa, ed ella potrebbe avere le sue ragioni per dire quello che ha detto.

La linea di quest di Kerrsh in Eye of the North (Che termina con la quest “The Path to Revelations”), è un punto particolarmente dibattuto nei forum dedicati al lore. Perchè le rappresentazioni degli dei appaiono come dei Draghi? Il messaggio criptico degli dei può essere spiegato nell’ottica di Gw2?

I Dragoni rappresentano il potere, e le rappresentazioni degli dei costituivano la natura del potere che gli dei stessi sfruttano. Sia la Camera di Trasferimento Centrale sia la Città di Arah sono state costruite su luoghi di potere, che si è poi scoperto essere direttamente legato agli Antichi Dragoni.

E’ possibile che il messaggio criptico si riferisse ai Draghi – “una terra che si risveglia” potrebbe indicare Orr, e la risposta sull’origine dei Draghi potrebbe esservi celata.

I Nani sono un’altra interessante razza che, secondo il trailer, avrebbe avuto anche delle leggende su Zhaitan. Considerando che avevano anche leggende sul Grande Distruttore, i Nani sembrano avere molte più conoscienze sui Draghi Antichi rispetto alle altre razze. Quando sono stati creati i Nani, e quali leggende avevano su Zhaitan?

In quanto una delle razze più antiche, i Nani sapevano molto su Primordus, il suo suddito il Grande Distruttore, e gli altri Dragoni. Solo una parte di ciò è stato scritto in libri come il Tomo del Rubicone, ma la conoscienza sopravvive ancora in altri modi.

I Mursaat sono una delle razze favorite dei giocatori, pure se la loro caduta è stata causata dai giocatori stessi. Cosa potete dirci dei pochi Mursaat che sono sopravvissuti dopo Eye of the North? Cosa sono diventati negli ultimi 250 anni? Faranno la loro comparsa in Gw2 o servono altri Mursaat Rallies per convincervi?

I Mursaat sono una razza tra le favorite anche ad ArenaNet, ed abbiamo molti ideatori che sono grandi fan dei Mursaat (come si può ben vedere dal Bonus Pack Missioni). Il loro destino finale deve ancora essere rivelato… perciò continuate pure con i Rallies.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 2 settembre 2009 in Lore e Background

 

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: